×

Registrazione

Informazioni personali

Informazioni di accesso

o accedi

Il nome è obbligatorio!
Il cognome è obbligatorio!
Il nome non è valido!
Il cognome non è valido!
Email non valida!
Email obbligatoria!
Email già registrata!
La password è obbligatoria!
Inserisci una password valida!
Inserisci almeno 6 caratteri!
Inserisci 16 caratteri o meno!
Le password non sono uguali!
Termini e condizioni obbligatori!
Email o password errate!

Filamento canapa HBP PLA

Altre viste

Filamento canapa HBP PLA

39,90 €

Breve descrizione

Bobina di filamento in canapa e pla (amido di mais)
Peso: 500 gr
Diametri: ø 1.75 mm/ø 2.85 mm
Biodegradabile al 100%
Per ogni tipologia di stampante 3d

Informazione

Il "vecchio incontra il nuovo". La fibra di canapa è uno dei più antichi e più forti tipi di fibra naturale.

Stampa3D con filamento di canapa! Hemp Filament è il filamento per stampa 3D prodotto e lavorato in Italia da canapa italiana. Le coltivazioni di canapa industriale non richiedono erbicidi, pesticidi e crescono più densamente rispetto al mais. Per l’ Hemp filament non si utilizzano coloranti, permettendo così di mantenere un vero marrone naturale.

Si è rivelata meccanicamente più prestante rispetto alle altre bio-plastiche già presenti in commercio, ed esteticamente più pregevole, con venature che ricordano il legno.

SETTORI DI UTILIZZO DI HBP

Agritech • Packaging • Automotive • Aeromotive • Droni • Apparel • Ludico


La matrice naturale “A” insieme alla fibra di canapa, da vita al biocomposito “A” che per le sue caratteristiche può benissimo essere utilizzato per sostituire il polietilene tereftalato, il classico PET utilizzato ad esempio per le bottiglie di plastica, che è un materiale inquinante e non ecosostenibile.

Questo bio-composito può essere ad esempio utilizzato per rivestire i tubi d’acciaio, come anti-corrosivo ed isolante, altrimenti rivestiti in polipropilene. Questo materiale presenta un' elevata resistenza specifica tale da poter essere impiegato per usi aeronautici o per costruire carrozzerie di automobili.

La sua leggerezza lo rende particolarmente adatto anche per la costruzione di oggetti tecnologici, come ad esempio dei piccoli droni.